Home Stampanti 3D Componenti della Stampante 3D – Il telaio

Componenti della Stampante 3D – Il telaio

0
4,495
Telaio     

Il telaio è un po’ l’ossatura della stampante, ne esistono di moltissimi, variabili per progetto e materiali.

A prima vista, anche senza essere degli esperti meccanici ci si rende conto che le stampanti tra di loro presentano differenze per quanto riguarda la tecnologia costruttiva. In questo articolo passiamo in rassegna tutte le principali tecnologie costruttive sul mercato oggi.
Ma anche solo limitandoci a parlare delle stampanti FDM (Fused Deposition Modeling, le stampanti desktop più diffuse) riscontriamo delle differenze anche all’interno di questo gruppo.

Le stampanti di questa categoria si possono ancora dividere in 3 sottocategorie: infatti in base alla progettazione possiamo avere: stampanti tipo Prusa, stampanti Core Xy e stampanti Delta.
La sostanziale differenza è come muovono piatto e ugello, e ognuna ha pro e contro rispetto ad un’altra.

 

 

 

 

 

Un’altra differenza tra i telai delle varie stampanti che salta subito all’occhio è il materiale costruttivo. Possiamo trovare stampanti in materiale acrilico, in legno, in alluminio e perfino stampanti stampate in 3D!
Ovviamente più rigido sarà il materiale che comporrà il telaio della stampante e migliore sarà la stampa.
Quindi a parità di prezzo si farà sempre bene a preferire un telaio in alluminio piuttosto che uno in acrilico.
N.B.: In linea di massima si fa sempre bene a irrigidire il telaio, con nuove giunture, di qualsiasi materiale sia fatto, anche di acciaio.

Si possono trovare profilati di alluminio in rete: Amazon

Share
Load More Related Articles
Load More By italia3dprint
Load More In Stampanti 3D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also

Guida GRBL – parametri di configurazione GRBL.

Facebook Questa guida GRBL è un’introduzione a questo programma gratuito ed open-sou…