Home Recensioni Tech [Recensione] Cuffie wireless – Mini HBQ – i8 TWS

[Recensione] Cuffie wireless – Mini HBQ – i8 TWS

0
12,280

La tecnologia avanza a passi da gigante e volenti o nolenti ne siamo vittime, esattamente come nel caso delle cuffie wireless.
Da qualche anno ormai, da quando è uscito l’iphone 7, la mela ha deciso che non ci meritiamo più un jack audio e l’ha tolto. Brutalmente, senza chiederci il consenso. Il mio non l’avrebbe avuto.  Putroppo però non abbiamo voce in capitolo, e non ci resta che adeguarci all’inarrestabile progresso tecnologico.

Da utilizzatore iphone non ho mai utilizzato le cuffie, anche perchè da buon disordinato ho perso l’adattatore per lo spinotto ricarica quasi istantaneamente.
Tutto andava bene fino a che non è arrivata la bella stagione, e con lei la voglia di andare in bici, sentendo la radio da cellulare, e da qui l’esigenza di avere delle cuffie.
Se devo essere sincero l’idea di acquistare le Apple Air Pods alla modica cifra di 179€. non mi ha mai sfiorato, persistendo il problema mi sono rivolto ad un’alternativa più alla mia portata.

 

Come ogni volta che si cerca un qualcosa ci si rivolge ai grandi magazzini online, Amazon, Gearbest, Aliexpress (io li consulto in quest’ordine).
Al secondo passaggio, su Gearbest, mi si presentano queste cuffiette Mini HBQ i8 a 23,63€. più un piccolo contributo per le spese di spedizione, del tutto simili alle più blasonate e costose Air Pods e ho provato l’acquisto!

Spedizione e Packaging

Devo ammettere che probabilmente sono stato fortunato. Esattamente 12 giorni dopo l’acquisto queste cuffiette si sono presentate a casa.
La scatola è molto semplice, bianca , molto piccola.
All’interno troviamo le istruzioni, le 2 cuffie, la custodia/ricarica e il cavo USB. L’indispensabile e il necessario per poterle utilizzare.

Installazione

Anche se forse non era neanche il caso di fare questo capitoletto non ho voluto risparmiarvi…
Una volta estratte dalla confezione possiamo lasciarle direttamente nella custodia e collegarle ad una fonte di energia (PC o presa) per la ricarica necessaria al primo utilizzo. Normalmente bisognerebbe caricare i nuovi dispositivi per almeno 12 ore. Io ero impaziente e le ho scollegate solo dopo 4.
Finito il ciclo di ricarica le estraete e le dovete accendere entrambe tramite il piccolo pulsante incorporato, tramite una pressione di qualche secondo. Con il vostro dispositivo ricercate i dispositivi Bluetooth e connettete il HBQ-i8 tws. Si collegano senza il minimo problema e si può iniziare fin da subito a sentire i suoni del dispositivo.

Cosa mi è piaciuto

Iniziamo dalle cose buone. Innanzitutto la musica si sente bene, direi al pari delle normali cuffie in dotazione ai telefoni Apple, il suono è chiaro e pulito, anche a volumi piuttosto elevati. Le cuffie non hanno un volume proprio e vengono regolate dal comando sul dispositivo a cui sono collegate. Al massimo il suono è potente (quasi fastidioso) e molto pulito. Ascoltare il Canone di Pachelbel è davvero un piacere con questo accessorio. Anche la batteria mi ha stupito. Dopo una ricarica completa ha resistito quasi 2 ore al massimo volume (1 h 52 min). Sinceramente non mi aspettavo tanto. Anche l’ergonomicità è un pinto a favore, rimangono salde anche se non si infilano fino infondo all’orecchio come tutti i modelli di cuffiette nuovi. Però qualcosa mi dice che il disegno sia lievemente copiato, quindi non farei i complimenti all’azienda produttrice.

Volevo testarle a dovere e quindi mi sono messo a girare per casa e ho riscontrato che se si rimane in contatto visvo si sente l’audio fino a 15 metri circa, e in questo raggio anche un metro o due girato un’angolo. Non l’avrei detto!

 

Cosa non mi è piaciuto

Quest’esperienza, tutto sommato positiva non è però esente da qualche ombra. Innanzitutto basta che qualcosa si metta tra il dispositivo e le cuffie e il collegamento salta per qualche attimo, non sto parlando del muro, ma basta comrirsi e orecchie con le mani.
Un difetto nettamente più grave è che rimane un ritardo tra immagine e suono, molto piccolo, seppur persistente. Anche provando a ricollegarle più volte è sempre rimasto. Probabilmente siamo nell’ordine di un centinaio di millisecondi, ma tanto basta ad essere infastiditi se si segue un video a schermo.
Spero di trovare un metodo per ovviare a questo problema, ma persistendo fa di queste cuffie un’ottimo strumento per sentire musica ma non le rende adatte a vedere film o più in generale video.

Le cuffie wireless

Per loro natura le cuffie wireless non hanno un cavo che le ancora al dispositivo, e questo è un bene. Però essendo totalmente libere, se non aderiscono perfettamete all’orecchio basta una minima scossa e queste si staccano. Per evitare che cadano in terra, magari neanche nel posto più pulito, per poi rimettercele nelle orecchie, visto che parliamo di 3D ho progettato e realizzato un cerchietto che fa in modo che le nostre cuffiette non cadano, pur lasciandoci la libertà.

Si tratta di in cerchietto da realizzare in materiale elastico, meglio TPE, gomma morbida. Se disponete solo di un estrusore bowden, quindi non potete stamparlo in gomma può essere fatto anche di TPU o altri filamenti flessibili, stampabili da qualunque stampante. Nel caso fosse più rigido dovrete tagliare il pezzo finale e al suo posto usare un cordino, che leghi il cerchio al fermo.

Se volete usare il mio progetto lo potete trovare gratuitamente su Thingiverse

Conclusioni

In fin dei conti sono soddisfatto di questo accessorio, che mi permette si collegare un paio di cuffie wireless al telefono senza svenarmi. La qualità prezzo è poi il punto di forza, insieme a qualità audio, volume e comodità.
Io ho acquistato questo prodotto da Gearbest (potete vederle qui), a circa 23€. Se però non volete aspettare e preferite la velocità di Amazon sono in vendita anche sul più blasonato mercato elettronico: Amazon (potete vederle qui), ovviamente un pochino più care. Se voleste un paio di aurcolari tra i più economici vi consiglio anche di guarda QUI!!!

SUPER ECONOMICHE:

 


Se avete trovato utile questa recensione e volete rimanere aggiornati sulle nuove uscite , mettete MI PIACE alla  nostra pagina Facebook! Potete trovare le recensioni ai prodotti di tecnologia da noi analizzati nella sezione Recensioni Tech!

Share
Load More Related Articles
Load More By italia3dprint
Load More In Recensioni Tech

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also

Guida GRBL – parametri di configurazione GRBL.

Facebook Questa guida GRBL è un’introduzione a questo programma gratuito ed open-sou…