Home Recensioni Filamento 3D PLA Recensione PLA SIENOC – Ottimo e Conveniente

Recensione PLA SIENOC – Ottimo e Conveniente

0
870

Recensione PLA SIENOC – Ottimo e Conveniente

Il numero di filamenti disponibili su Amazon è sempre maggiore, quindi perchè non provarne sempre di nuovi? In questa “Recensione PLA Sienoc” abbiamo voluto provare un colore inusuale in questa recensione il marrone. (Su Amazon https://amzn.to/2CJj7sx) Il filamento viene spedito con tutte le solite precauzioni, dalla busta sottovuoto con bustina di Silikagel annessa, alla scatola di cartone a proteggere il tutto. Spedizione rapida, in un paio di giorni possiamo averlo a casa.

Caratteristiche

Ad una prima occhiata possiamo notare subito che il colore è un marrone davvero intenso e lucido, leggermente tendente al bordeaux scuro. Non si può assolutamente far passare per un filamento Wood ma il colore è molto bello e può tornare di certo utile in tutte quelle stampe da affiancare a mobili o oggetti in legno scuro. La dimensione del diametro è costante in tutte le varie misurazioni discostando saltuariamente, dai canonici 1.75mm, solo di qualche decimo. Anche sull’avvolgimento della bobina nulla da dire tutto è filato liscio senza problemi di attorcigliamenti.

La torre delle Temperature

Come mia abitudine anche per questa Recensione PLA SIENOC la prima stampa sarà la Torre delle Temperature. La torre a temperatura variabile (https://www.thingiverse.com/thing:2729076) ci permetterà di stabilire il comportamento del filamento a varie temperature facendo una stampa sola. Trovate la guida per farla voi stessi QUI. Guardando il risultato di questa stampa possiamo chiaramente vedere che il range di lavoro ottimale è tra i 195° ed i 200°. Curve e particolari direi discreti, bridge e sbalzi ottimi. Unico neo il leggero stringnig, appena accennato anche intorno ai 200°.

Recensione PLA SIENOC Recensione PLA SIENOC Recensione PLA SIENOC

La 3D Benchy

La classica Benchy stampata a 195° su bed magnetico della Ender3 PRO (recensione al tappeto magnetico) 55° risulta essere davvero ben riuscita con tutti i particolari chiari con una presenza dei layers davvero minima. In questa stampa lo stringing è quasi sparito grazie ad un leggero aumento della velocità di ritrazione da 50mm/sec a 60mm/sec.

Recensione PLA SIENOC

Porta-Pinzette

Con Fusion360 ho disegnato al volo un porta-pinzette per averle tutte sott’occhio. Una cosetta più pratica che bella, ma che comunque è risultata essere una stampa piuttosto impegnativa, senza supporti e con un infill del solo 5%. Risultato eccellete nonostante il filamento economico ed il disegno non proprio eccellente.

Conclusioni

Concludo questa “Recensione PLA SIENOC” dicendo che si tratta di un filamento si economico ma che racchiude in se caratteristiche che lo rendono apprezzabile per molti aspetti. Ha un range di lavorazione ottimale, un’ottima adesione al piatto e nasconde bene i layer tra di loro. Lo si trova su Amazon in moltissimi colori ad un prezzo intorno ai 20€ e  spesso in offerta anche a meno.


Se avete trovato utile questa recensione mettete MI PIACE alla nostra pagina Facebook per ricevere aggiornamenti su tutte le novità del BlogPotete trovare molte altre guide sulla stampa 3D nella nostra sezione GUIDE, oppure altri accessori per la stampante 3D nella sezione UPGRADE

Share
Load More Related Articles
Load More By Alessio Marano
Load More In PLA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also

Recensione Tarantula Pro – ultima nata in casa Tevo

Facebook Google + Tevo aggiunge un’altra stampante 3D economica: la Tevo Tarantula P…