Home Recensioni Filamento 3D ABS [Recensione] ASA – X Minadax

[Recensione] ASA – X Minadax

0
1,937

Introduzione al filamento ASA

Oggi vi parlerò di un filamento non molto comune, l’ ASA-X.

Questo filamento chimicamente si differenzia dall’ ABS per la mancanza di  butadiene nella sua molecola, ma per il resto è quasi identico. Il suo nome chimico è Acrilonitrile Stirene Acrilato. Personalmente lo ho usato per moltissimi progetti: tra i quali un lanciapalline a molla per cani, un utilissimo umarell, pezzi meccanici svariati , per un ugello di un estintore idrico 🙂 , una maniglia per porta ( sta reggendo continui sforzi da 7 mesi…) e anche svariate benchy….. Questo filamento è fatto di un materiale studiato per scopi industriali, quindi di resistenza ne ha a volontà.   Il filamento Minadax viene venduto a 40€/ kg su Amazon da impulsfoto italia, ma è disponibile solamente in bobine da 750gr. , al prezzo di 31 euro e spedizione prime.

Proprietà

Si presenta come una plastica opaca, resistente e rigida, ma gommosa in un certo senso.

Viene usata nelle auto (cruscotti e paraurti) per la sua resistenza agli uv.

Questo filamento possiede una resistenza agli urti e al calore  fantastica, si presta benissimo, come detto in precedenza, alle applicazioni meccaniche e di precisione. Data la precisione potete tranquillamente stamparci anche oggetti decorativi.

Si presta bene ad essere:

  1. levigata
  2. lavorata
  3. tagliata
  4. filettata.

Inoltre ha una qualità di stampa sorprendente e non è igroscopica.

Settaggi di stampa per l’ASA

Hotend : dai 230 ai 265 gradi

Bed : dai 70 ai 95 gradi

Fan : per modelli resistenti dallo 0 al 30% e per modelli meno resistenti fino al 90%.

Supporti: airgap da 0.1 a 0.5mm. , si pelano molto facilmente.

Non presenta stringing ne clogging ne warping.

Ed ecco il video a riguardo:

asa asa asa asa asa


Se avete trovato utile questa recensione mettete MI PIACE alla nostra pagina Facebook per ricevere aggiornamenti su tutte le novità del Blog! Qui Potete trovare molte altre recensioni su tutti i materiali della stampa 3d!

Share
  • [RECENSIONE] ASA Tomas 3D

    Facebook Google + Ciao a tutti e bentornati in una nuova recensione, la recensione del fil…
Load More Related Articles
Load More By italia3dprint
Load More In ABS

2 Comments

  1. Andrea Raviola

    3 Gennaio 2019 at 17:06

    Stampi al chiuso ? I fumi sono tossici come l’ABS ?

    Reply

    • italia3dprint

      4 Gennaio 2019 at 0:48

      Ciao Andrea, in teoria l’asa non ha bisogno della camera chiusa. L’odore non é fastidioso come l’abs ma sinceramente non so se possa essere tossico

      Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also

Recensione Tarantula Pro – ultima nata in casa Tevo

Facebook Google + Tevo aggiunge un’altra stampante 3D economica: la Tevo Tarantula P…