Home Recensioni Filamento 3D PLA Recensione Tianse PLA+ – Il pla con qualcosa in più

Recensione Tianse PLA+ – Il pla con qualcosa in più

0
1,529
In questa recensione proveremo, con rudimentali test e con giudizio occhiometrico, a cercare di capire questo prodotto PLUS.

Tianse PLA+Tianse PLA+: Fase acquisto e unboxing

Acquistato su Amazon è arrivato in soli 2 giorni, in linea con le prestazioni di consegna superbe a cui siamo abituati.
La scatola non è la solita confezione color cartone in cui sono riposte di solito le bobine di PLA, é una scatola di cartoncino plastificato. Sembra fatto apposta per distinguersi come prodotto di pregio.

La bobina è sottovuoto con un sacchettino di sali di silicio, per mantenere a zero l’umidità e aiutare a conservare il flamento.

Non ci sono altri particolari degni di nota. Un po’ di caratteristiche tecniche:

  • Materiale: PLA+
  • Temperatura di stampa: 190 ° C – 220 ° C (ho trovato l’ottimale a 205°)
  • Diametro 1.75mm (precisione dimensionale +/- 0,03 mm)
  • Peso del prodotto: 1 KG

Tianse PLA+Tianse PLA+: Fase stampa

Fino a questa fase non ho notato grosse differenze con il normale PLA, ma sono speranzoso che dopo l’utilizzo inizierò a vederle.

Ho messo in stampa la statua Low poly di un leone, che è diventato il mio personalissimo benchy. Lo trovo molto adatto alle prove perchè ha il giusto miscuglio di parti arrotondate e piatte, con spigoli, e punti particolari in cui riesco a notare molti difetti.

A stampa Ultimata il primo esame quello visivo è fondamentale. In questo caso devo dire che la finitura superficiale è veramente soddisfacente. Il filamento utilizzato è un bel grigio brillante che riesce a dare lucentezza a questa figura e a mettere in luce molitssimi particolari, devo essere sincero, molto ben rappresentati!

Precisione dei dettagli

Osservando la stampa da vicino si può percepire al meglio la resa, che è strabiliante. Confrontando questa stampa con quelle effettuate dalla stessa macchina con semplici PLA si può notare come il Tianse PLA+ sia più lucente. Da proprio l’impressione di essere liscio, contrariamente alla versione non plus che sembra, a confronto, ruvido.

La risoluzione dei dettagli è del tutto soddisfacente, è indubbio.

Estrusione e precisione dimensionale

No ho evidenziato assolutamente problemi di estrusione. L’unico particolare degno di nota è che ho alzato la temperatura di 10 gradi (210 contro i soliti 200), per migliorare l’estrusione e la fluidità del materiale.

Il diametro ha un errore massimo di 0,03mm e garantisce un flusso di materiale costante e anche grazie all’imballaggio impeccabile non da segni di avere all’interno bolle d’aria o umidità. La precisione, misurata con un cubo di calibrazione da 2 cm3 ha un’errore di qualche centesimo, del tutto trascurable.

Tianse PLA+

Adesione al piatto di stampa

Per l’adesione al bed il Tiansi PLA+ si comporta esattamente come il PLA. Nessun accorgimento specifico è stato preso e l’adesione è stata costante. L’ho provato sull’Ultrabase di Anycubic Chiron e non ho apportato modifiche alla solita impostazione di temperatura del piatto di 60°. Anche con vetro+lacca ho provveduto a stampare a piatto spento senza alcun ulteriore rimedio.

Resistenza e solidità

Non vorrei dover dare brutte notizie, però non mi piace dare false illusioni. Molti utilizzatori, soprattutto tra quelli che recensiscono i prodotti lo individuano al pari dell’ABS come resistenza meccanica.
Per quello che ho potuto osservare e dopo aver effettuato qualche prova posso dire che a livello di maggiorazione di resistenza, se presente, è veramente infinitesimale rispetto al normale PLA. L’adesione tra i layer è assolutamente in linea con un normale PLA.

Tianse PLA+

Il test dove si avvicina di più a filamenti più resistenti è il test di resistenza alle temperature. Esposto a una fonte di calore di 70 gradi non rammollisce come il PLA ma si comporta in maniera più simile all’ABS e PETG.

Il rapporto qualità-prezzo è buono. Questo filamento costa leggermente di più del normale PLA della stessa marca. Alla luce delle proprietà dimostrate credo che l’aumento di qualche euro per chilo sia più che giustificato!

Lo trovate a 22.88€  su Amazon.


Se avete trovato utile questa recensione mettete MI PIACE alla nostra pagina Facebook per ricevere aggiornamenti su tutte le novità del Blog! Qui Potete trovare molte altre recensioni su tutti i materiali della stampa 3d!

Share
  • QIDI TECH Shadow 5.5 S – Recensione

    Facebook Google + Quando ho visto questa stampante QIDI TECH Shadow 5.5 S, mi sono subito …
  • Recensione Anycubic 4Max-PRO

    Facebook Google + Recensione Anycubic 4Max-PRO Per questa Recensione Anycubic 4Max-PRO abb…
  • Guida Upgrade 4Max-PRO

    Facebook Google + Guida Upgrade 4Max-PRO Dopo le prime stampe con la nuova 4Max-PRO vedevo…
Load More Related Articles
Load More By italia3dprint
Load More In PLA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also

QIDI TECH Shadow 5.5 S – Recensione

Facebook Google + Quando ho visto questa stampante QIDI TECH Shadow 5.5 S, mi sono subito …