Home Recensioni Tech [Recensione] Resumer 3D – Come riprendere una stampa interrotta da blackout.

[Recensione] Resumer 3D – Come riprendere una stampa interrotta da blackout.

917

Probabilmente vi è già capitato di avere una stampa interrotta per via di un Blackout, e avreste voluto conoscere prima il Resumer 3D. Quando si vive in casa in più persone, o con molti elettrodomestici il tetto dei 3 Kw può essere davvero stretto. La stampante 3D non ha grandi consumi (a patto che si lasci il piatto freddo) ma comunque va a contribuire sul totale. In più se consideriamo anche i blackout dell’intera rete elettrica la casistica diventa ancora più ampia.

2-3-150x150 [Recensione] Resumer 3D - Come riprendere una stampa interrotta da blackout.Se non abbiamo modo di ripristinare il lavoro, equivale ad un bel danno. E la perdita è proporzionale alla grandezza del modello che stava per essere realizzato. In alcuni casi si tratta di un vero e proprio sfacelo con qualche giorno di lavoro e qualche etto di materiale da buttare nel cestino.

Questa particolare problematica ha portato i produttori delle nuove stampanti 3D ad inserire l’opzione di recupero di stampa interrotta da blackout su moltissimi nuovi modelli, ma come fare se la nostra stampante non ha questa funzione? Da poco esiste una soluzione! Resumer 3D by Eryone

Resumer 3D

Questo oggettino è stato oggetto di una  campagna Kickstarter accolta in maniera eccezionale e finanziata oltre il 100%. E’ il primo prodotto nato dal team Eryone. Eryone è una ditta basata in Cina con uno staff internazionale.
E’compatibile con le stampanti che posseggono i seguenti requisiti.
1. Firmware basato su marlin
2. Il chip USB della scheda madre deve rientrare tra i seguenti PL2303/CP2102/FT232/CH340/CH341/ Atmega16u2

IMG_0172-e1491914125528-320x427 [Recensione] Resumer 3D - Come riprendere una stampa interrotta da blackout.Resumer 3D: Come funziona?

Funzionamento molto semplice, il resumer legge in tempo reale il gcode che la nostra stampante sta eseguendo. Non solo, ma tiene traccia degli ultimi passaggi salvandoli in memoria, in caso di perdita di alimentazione farà in modo di riprendere la stampa esattamente dall’ultimo punto salvato. Quando rileva la mancanza di alimentazione il tasto centrale si illumina di rosso comunicandoci la mancanza di alimentazione. Ora sarà necessario il nostro intervento, e abbiamo 2 scelte. Riprendere la stampa cliccando sul tasto o decidere di abortirla e passare alla stampa di un nuovo modello. Ripristinando la stampa il resumer procederà scaldando il piatto e il nozzle, si posizionerà nell’ultimo punto salvato e tutto ricomincerà come nulla fosse accaduto.

Descrizione del Resumer

Arriva in una Scatola Contenente Il dispositivo , il Cavo di connessione/alimentazione , il Manuale di istruzioni in lingua inglese e le adeguati protezioni.
L’installazione è immediata seguendo le istruzioni e la compatibilità è assicurata con tutte le stampanti 3D con Firmware su base Marlin. L’unico settaggio richiesto è l’impostazione del Boudrate (quello che avete usato per collegare stampante a PC).
Ecco qui una lista completa delle compatibilità, per controllare se c’è anche la vostra:

Creality: Tutti i modelli;
Anycubic: Mega i3;
Ante: Tutti i modelli;
Geeetech: Prusa i3, Mecreator2;
CTC: Tutti i modelli;
JGAURORA: i3;
Tevo: Tutti i modelli;
Snapmake: Tutti i modelli;
Ultimaker: Tutti i modelli;
FLSUN, Tronxy: X3, X5;
BQ: Witbox, witbox 2, Hephestos, Hephestons 2, prusa i3;

Altre stampanti sono in fase di test. Resumer 3d è compatibile anche con Octoprint e tutti i sensori per il rilevamento del fine filamento.

2-1-320x264 [Recensione] Resumer 3D - Come riprendere una stampa interrotta da blackout.Possibili usi di Resumer 3D

Resumer 3D nasce dall’esigenza di riprendere le stampe interrotte. Indipendentemente da dove il nozzle si è fermato, si potranno riprendere le stampe a qualsiasi altezza. E’ anche possibile spostare manualmente (sempre con l’utilizzo di Resumer 3D) l’asse Z in alto o in basso, se si notasse un non perfetto allineamento. Si può muovere verso l’alto o il basso attraverso i tasti “+” e “-”.

Questa possibilità lascia però aperto l’uso anche per altre necessità come ad esempio la creazione di stampe multicolore anche con un singolo nozzle, con Resumer 3D puoi interrompere la stampa per cambiare il filamento in qualsiasi momento. La stampa multicolore diventa facile!
Altro uso ‘ utilizzare il Resumer 3D per inserire inserti all’interno dei modelli, come viti, dadi e bulloni, o qualsiasi altra cosa. Pratica molto diffusa se intendiamo creare oggetti meccanici.

Conclusioni – Dove trovare Resumer 3D

Questo oggettino può rivelarsi molto utile e con una spesa ridotta possiamo mettere al sicuro il nostro lavoro. La grande compatibilità lo rende un must have per ogni maker, anche uno solo per diverse macchine, ma da collegare in caso di stampe un pochino più grossine, dalle 5 ore in su. E’ molto semplice da installare quindi adatto a tutti i livelli di preparazione in campo di elettronica.
Che altro dire? Altamente consigliato.

E’ possibile acquistare Resumer 3D su Amazon ed averlo a casa in pochi giorni. Il prezzo d’acquisto è di 26,00 €. ma il suo valore è molto più alto, solo contando quanto materiale e tempo ci farà risparmiare. A volte è in vendita in Flash Sale e il prezzo cala anche del 30%, vi conviene verificare il prezzo di oggi QUI!


Se avete trovato utile questa guida mettete MI PIACE alla nostra pagina Facebook per ricevere aggiornamenti su tutte le novità del BlogPotete trovare molte altre guide sulla stampa 3D nella nostra sezione GUIDE, oppure altri accessori per la stampante 3D nella sezione UPGRADE

favicon [Recensione] Resumer 3D - Come riprendere una stampa interrotta da blackout.
Load More Related Articles
Load More By italia3dprint
Load More In Recensioni Tech

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.