Tevo Tarantula

0
9,309

La Tevo, giovane ditta cinese offre una vasta gamma di stampanti, decisamente superiori agli standard a cui i cinesi ci hanno abituati, come questa Tevo Tarantula

La Tarantula è una stampante Prusa, con il telaio completamente in metallo, piatto riscaldato e a cui possiamo aggiungere come optional il doppio estrusore (per stampe multicolore o multi materiale), il letto di stampa maggiorato per trasformarla in una 20x28x20 e il sensore di livellamento.
Decisamente un ottimo prodotto per il prezzo a cui viene offerta. E’ acquistabile su Amazon, oppure su Gearbest con un ulteriore sconto (140€.) inserendo il coupon: TEVOKIDA

RECENSIONE

Dopo anni di voglie, scimmie, pensieri e ripensamenti è lei la mia prima stampante 3D! La decisione finale l’ho presa dopo aver visto un video dove, dopo il montaggio, le stampe uscivano via via sempre meglio ad ogni piccolo upgrade. Mi direte, è normale, se fai un upgrade a qualcosa lo fai per migliorarla… E’ verissimo ma quello che mi ha colpito tantissimo è che gli upgrade erano stampati dalla stampante stessa

Ammetto che quel video è stata la mia “rovina” perché ha innescato in me quel qualcosa che fino ad allora non si era accesso. Per colpa del video non ho dormito le due notti seguenti, troppe erano le idee che mi frullavano in testa su cosa avrei potuto fare con una stampante 3D. L’idea di stampare i pezzi per renderla migliore mi esaltava tantissimo.

La stampante Tevo Tarantula

La stampante marchiata TevoTarantula è una delle tante copie della famosa Prusa i3.  Merito della Tevo è quello di aver creato una stampante rapida da montare e subito capace di stampare in maniera più che soddisfacente.

Composta da un telaio in alluminio, ha gli assi X e Y che scorrono su delle ruote in gomma che ne agevolano il montaggio, ne abbassano il costo di produzione e ne diminuiscono il rumore in funzionamento.

Il costo di questa stampante (modello base) si aggira sui 185€   più  spese doganali. Nel mio caso le spese sono state di 48.20€.

Caratteristiche della TevoTarantula

Di seguito ci sono le caratteristiche ufficiale della TevoTarantula come “appaiono” sul sito.

  • Risoluzione di 50 micron.
  • Velocità massima di Stampa: 150 mm/s.
  • Dimensioni massime di stampa: 200X200X200mm (200x280x200mm modello con piatto grande).
  • Estrusore Bowden E3D completamente in metallo.
  • Materiali stampabili: PLA, ABS, PETG, legno, PVA e Flessibili Filamenti (Con estrusore PRO).
  • Filamento da 1.75mm di diametro.
  • Precisione di posizionamento: Z 0.004mm, XY 0.012mm.
  • Diametro dell’ugello: 0.4mm (su richiesta 0.3mm/0.2mm).
  • Temperatura di stampa consigliata: 210 ° C (Massimo impostabile è 260 ° C).
  • Temperatura del piatto riscaldato: 60-110 ° C.
  • Requisiti di alimentazione: 220 V, 250 W, 50Hz, 0.89A.
  • Collegamento: SD o USB.
  • Formato di stampa: STL, G-Code.
  • Compatibilità: Windows, Linux, Mac.
  • CE, FCC specifiche: CE, FC, ROHS.
  • Peso: 7.5 kg.
  • Dimensioni: 430X440X400mm.
  • Dimensioni del pacco: 440X340X190 m.

In regalo riceverete anche due filamenti, uno in PLA e uno in ABS e una memory card da 8GB.).

Il mio consiglio è quello di prendere il modello base di Tevo Tarantula o, al massimo, il modello con il piatto più grosso. Gli altri optional si possono tranquillamente aggiungere in seguito.

TevoTarantula KIT

La stampante, come oramai avrete capito è nel formato KIT ovvero completamente smontata e sarà compito vostro montarla.

Vi arriverà dentro una scatola ben chiusa. Aperta la scatola vi troverete davanti la scatola vera e propria della stampante caratterizzata dal logo Tevo Tarantula in piena vista.

Vi invito a consultare questo articolo, dove è elencata tutta l’attrezzatura necessaria ad affrontare la stampa 3D. Soprattutto nel caso delle stampanti in KIT.

L’imballo è ben curato e posso dire, in quasi totale sicurezza, che è davvero dura che vi arrivi un pezzo rotto per colpa del trasporto. Tutti i pezzi sono perfettamente suddivisi, posizionati all’interno della scatola e protetti da della gomma.

Altra nota dolente sono le istruzioni di montaggio, non propriamente valide, ma con un mix tra istruzioni e video di spiegazioni su youtube non sarà un problema montarla.

Questa stampante, come tutte quelle vendute in KIT, è rivolta a chiunque abbia voglia di fare, di sporcarsi le mani e passare ore a cercare la soluzione ad un problema o più semplicemente migliorare la qualità degli oggetti prodotti.

Chi invece vuole una stampante subito pronta all’uso, dall’uso semplice e subito disponibile a stampare, questa Tevo è da escludere.

Come stampa la TevoTarantula

Veniamo alla domanda più importante. Come stampa questa Tevo Tarantula?

Sinceramente sono molto soddisfatto di questa stampante considerando il fatto che sono parecchio pignolo.

Una volta finita di montare e collaudata, ho installato Cura e scaricato un Cubo di calibrazione. A stampa ultimata l’ho misurato ancora caldo e le misure erano pressoché perfette, ovvero: X:19.96 Y:19.99 e Z:20.02. Una volta raffredatosi il cubo si era ristretto di circa un 2%, valore normale, raggiungendo le dimensioni di X:19.64, Y:19.64 e Z:19.65. Il tutto stampato con il materiale presente nella scatola seguendo le specifiche suggerite. Il materiale in regalo non è certamente dei miglori, ma comunque mi ha permesso di fare pratica.

L’unico neo del cubo erano gli angoli, non proprio perfetti, venuti male per mancanza di una ventola che raffreddasse il PLA.

Ho rimediato ordinando questa ventola da Amazon.

Rimaneva però un altro problema, ovvero le tempistiche di spedizione, infatti su Aliexpress tutti i negozianti spediscono con la posta classica che impiega circa 2 mesi per arrivare. Per questo motivo vi consiglio di ordinare, oltre la stampante, anche diverse parti di ricambio e pezzi che vi potrebbero servire. Più avanti farò una lista di ciò che ritengo più utile.

Quali upgrade per la TevoTarantula

In questo articolo: 8 upgrade per la Tevo Tarantula troverete, spiegati dettagliatamente, i migliori 8 upgrade che si possono fare, una guida passo passo per trasformare questa piccolina in una vera bleva, e non temere confronti con altre macchine ben più pagate!

Prima stampa estetica

Stampati quasi tutti gli upgrade mi sono deciso a creare qualcosa di esteticamente accattivante e al contempo utile. Armato di inventiva e pazienza, dopo un paio di giorni avevo creato questo. Altro non é che la copertura per la scheda madre, ma con la possibilitá di montarci anche ventole del diametro di 80mm, oltre a quelle da 40mm. Stampato fa anche una bella figura ( visibile nella foto n2).

Ho usato i capicorda per i collegamenti elettrici, rendono i collegamenti più stabili e più sicuri e li consiglio altamente. Se avete già montato la stampante, non correte subito a fare la modifica, ma non aspettate neanche troppo tempo. (Ricordate che per i capicorda serve una crimpatrice)
Il secondo componente usato già in fase di montaggio sono le rondelle M4. Le ho inserite in quasi tutte le viti della Tevo Tarantula durante il montaggio come si vede nei video che ho fatto e postato poco sopra.

Queste rondelle hanno il compito di rendere più forte la struttura andando ad aumentare la superficie di contatto sull’acrilico diminuendo la possibilità di rotture dello stesso.

I primi upgrade della Tevo Tarantula: Upgrade Stampati

Qui la lista è leggermente più lunga e sopratutto è un continuo “Work in Progress”…

I primi pezzi che ho stampato in assoluto sono stati i seguenti:

  • Supporti per il telaio della Tevo Tarantula : LINK.
  • Questo supporto al telaio è modificato da me e sostituisce quello del link precedente: LINK .
  • Tendi cinghie: LINK
  • Upgrade supporto Scheda Madre: LINK (Questo bloccherà il flusso d’aria verso il pezzo, utile sopratutto per l’ABS)
  • Catena per agevolare rendere il tutto più ordinato: LINK
  • Pulsante per lo stop: LINK
  • Griglia per la scheda madre: LINK(Disegnata interamente da me, permette di utilizzare ventole da 40mm o 80mm)
  • Supporto per ventola per raffreddare il pezzo: LINK
  • Oldham Coupler: LINK (Diminuisce i piccoli difetti di allineamento dell’asse Z)
  • Rotella per regolare il piatto: LINK

Ricordatevi che per montare qualcosa sulla stampante vi serviranno le viti e le relative T-nuts m3 o m4  con vite da 0,8/10 mm (Come queste) e  (Come queste).

Col senno di poi, oltre la stampante, avrei ordinato diverse cose, in modo da avere tutto al momento del bisogno. Se ordinate da Aliexpress, tenete sempre presente che, salvo cose particolari, vi verrà spedito tutto tramite posta normale e i tempio di consegna variano da 30 ai 60 giorni. Caso a parte per la stampante che viene spedita tramite DHL e nel giro di due giorni sarà a casa vostra. Ci tengo a precisare che una volta effettuato l’ordine la mia stampante è stata spedita dopo 17 giorni.

Conclusioni

Cosa posso dire che non ho già detto su questa ottima stampante… Se siete appassionati di computer, informatica e tutto ciò che abbraccia questa categoria la stampa 3D non potrà che darvi soddisfazioni. Unico caposaldo è capire se volete una stampante già montata e pronta a stampare oppure “sporcarvi” le mani per montarla e fare prove su prove per capire come migliorarla. Capito questo avrete sicuramente in mente la stampante più adatta a voi.

Non sapete se la stampa 3D fa per voi? Sicuramente con questa Tevo levarvi la curiosità è divertente e meno dispendioso di una stampante pronta all’uso.

In questo articolo: 8 upgrade per la Tevo Tarantula troverete, spiegati dettagliatamente, i migliori 8 upgrade che si possono fare.

Se avete ancora qualche dubbio riguardo questa stampante potete iscrivervi e chiedere al gruppo italiano Facebook delle stampanti Tevo,una comunità molto disponibile ad aiutarvi a risolvere problemi o togliere dubbi!

E’ acquistabile su Amazon, ovviamente a prezzo maggiorato. Oppure potete optare per  Gearbestriuscirete ad averla per  180€. Gearbest oltretutto garantisce l’assenza di oneri odganali, e sarà a casa vostra in 15 giorni.

 


Questa Recensione é stata scritta dal sito ASKBRUZZ.COM


Se avete trovato utile questa recensione e volete rimanere aggiornati sulle nuove uscite , mettete MI PIACE alla  nostra pagina Facebook! Potete trovare le recensioni alle più conosciute e vendute stampanti del momento nella pagina dedicata alle stampanti!

Share
Load More Related Articles
Load More By italia3dprint
Load More In Recensioni Stampanti 3D

One Comment

  1. italia3dprint

    24 Aprile 2017 at 9:56

    Ottima stampante per cominciare e farsi le ossa.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also

Elegoo Mercury – minima spesa massima resa.

Facebook Perchè abbiamo bisogno di Elegoo Mercury? Per polimerizzare in maniera ottimale l…