Home Upgrade Upgrade estrusore – Varie soluzioni per tutte le tasche

Upgrade estrusore – Varie soluzioni per tutte le tasche

0
1,048

L’upgrade estrusore 3D è una operazione che prima o poi passa nella testa di qualunque maker. La stampante come sappiamo è la somma di diversi componenti, tra questi il meccanismo di estrusione è indubbiamente uno dei più importanti. Infatti il solo cambio del gruppo estrusore ed hotend è responsabile di un incremento prestazionale importante. Qui ho selezionato una serie di estrusori, tra quelli che ritengo i migliori del mercato, divisi in 2 gruppi.

Il primo gruppo racchiude i migliori progetti, per chi vuole componenti professionali e quindi è disposto anche a pagare adeguatamente per ciò che ottiene.
Ho però voluto redigere un secondo gruppo con i cloni di questi famosi estrusori e con qualche altro modello che ho trovato vantaggioso come rapporto qualità/prezzo.

Ecco una selezione di popolari estrusori compatibili con un vasto numero di stampanti 3D disponibili oggi. Se stai pensando di fare questo aggiornamento e aggiornare l’estrusore assicurati che sia compatibile con l’impostazione della dimensione del filamento, cioè se è 1.75 mm o 3 mm.

 

Iniziamo con gli upgrade estrusore  professionali

BONDTECH EXTRUDER:  Mr. Upgrade estrusore

estrusore 3d

FLEXION ESTRUSORE

estrusore 3d

Il Flexion è sviluppato dal team produttore di NinjaFlex. Il Flexion 3D è progettato appositamente per la gestione dei filamenti flessibili. Ovviamente per un estrusore elabora al meglio il filamento flessibile il normale filamento plastico è una vera passeggiata. Come si può vedere dalla foto è un estrusore diretto, quindi il gruppo hotend e spingifilo sono uniti in un’unica soluzione. Ovviamente questa è la miglior soluzione in generale per la stampa, l’unico inconveniente è il peso che si va aggiungere sull’asse X, che per questo estrusore è davvero contenuto. Infatti è stato realizzato come un accessorio compatto e leggero.

Nota di unicità è il disco a spazzola integrato per la pulizia degli ingranaggi. Disponibile come ricambio per gli estrusori Mk8 e Mk10, il kit è integrato anche con hotend.

In vendita su Amazon

E3D TITAN AERO

estrusore 3d

Triangle Lab – Bondtech clone

La Triangle Lab è una realtà cinese che si sta facendo sempre più strada nella stampa 3D. Questa Ditta è in grado di clonare qualsiasi prodotto, e lo fa con una qualità che arriva quasi ad eguagliare l’originale. Ultimamente sono anche arrivati a clonare una Prusa MK3, veramente identica. Ovviamente la vendono a meno della metà dell’originale! Vi consiglio di visitare il loro shop per qualsiasi ricambio abbiate bisogno, in ambito stampa 3d.
In questo caso l’oggetto del clone è l’estrusore Bondtech:

estrusore 3d

Tutto quello che è stato detto sull’estrusore Bondtech è valido anche per questo. Anche perchè come si può vedere è una copia carta carbone.

Disponibile per la vendita sul negozio ufficiale Triangle Lab su Aliexpresshttp://s.click.aliexpress.com/e/c1afAmfm

Questo estrusore è disponibile anche su Amazon, per chi non volesse aspettare per la consegna: https://amzn.to/2D33yM9

Triangle Lab – Titan clone

Ecco anche un’altro clone di un’altrettanto famoso estrusore. Questa vola si tratta di Titan. Questo estrusore è diventato famoso per 2 principali ragioni. Innanzitutto per la sua leggerezza, infatti è tutto in plastica (quasi tutto) e tenendolo in mano ci si rende conto che pesa solo qualche decina di grammi. Usato soprattutto in versione direct, dato che il piccolo peso non influiva molto sul movimento dell’ugello in stampa.
Il secondo grande vantaggio è l’essere molto ridotto. Non come dimensione ovviamente. Si tratta di riduzione data dagli ingranaggi. Questa riduzione spina fa si che basti un piccolo motore nema da 1,5 cm per permettergli di estrudere qualsiasi materiale. Motore piccolo equivale ad un’altra ulteriore diminuzione di peso. Una vera piuma!

Anche in questo caso è acquistabile nel negozio online Triangle Lab di Aliexpress: http://s.click.aliexpress.com/e/b1bYkpU8

Ci sono altri produttori che lo hanno disponibile su Amazon: https://amzn.to/2uQys6d

Trianglelab – Titan Aero Clone

Chiudiamo la lista degli estrusori cloni della Triangle Lab con il Titan Aero. Anche in questo caso, come nella versione originale è compreso anche di hotend e motore slim. Leggero, affidabile e potente come l’originale, diminuito solo nel prezzo di circa la metà!

Acquistabile nel negozio Aliexpresshttp://s.click.aliexpress.com/e/bBISsu3m

Oppure su Amazon si può acquistare la parte di metallo che trasforma il Titan in Titan Aero: https://amzn.to/2U1j4Oh

MK10 in metallo

Anche l’MK10, anche se è piuttosto comunemente installato su alcune stampanti stock può essere considerato un’upgrade per tutte quelle macchine che si presentano con un’estrusore in plasticaccia. Il grande vantaggio di questo estrusore è che va a sostituire gli estrusori stock delle più famose e vendute stampanti 3D senza apportare alcuna modifica firmware. Si smontano e rimontano 3 viti ed il gioco è fatto!

Eccolo in vendita su Amazon: https://amzn.to/2UJGlbS

Mk8 in metallo

Altro estrusore stock, per esempio sulle Creality, questo estrusore andrà a sostituire quelli in plastica installati di base sulle macchine. In questo caso particolare questo estrusore è già modificato per riuscire ad estrudere materiali flessibili. Eccolo: https://amzn.to/2I9MGro

 

Ecco qui conclusa la lunga lista di possibilità che abbiamo per poter upgradare la nostra stampante 3D, in base a ciò che dobbiamo stampare e sempre con un’occhio al budget. Se ci è sfuggito qualche estrusore degno di nota segnalatecelo nei commenti e provvederemo a metterlo in lista!

 


Se avete trovato utile questo articolo mettete MI PIACE alla nostra pagina Facebook per ricevere aggiornamenti su tutte le novità del Blog! Potete trovare molte altri upgrade per la stampante 3D nella nostra sezione UPGRADE!

 

 

Share
  • QIDI TECH Shadow 5.5 S – Recensione

    Facebook Google + Quando ho visto questa stampante QIDI TECH Shadow 5.5 S, mi sono subito …
  • Recensione Anycubic 4Max-PRO

    Facebook Google + Recensione Anycubic 4Max-PRO Per questa Recensione Anycubic 4Max-PRO abb…
  • Guida Upgrade 4Max-PRO

    Facebook Google + Guida Upgrade 4Max-PRO Dopo le prime stampe con la nuova 4Max-PRO vedevo…
Load More Related Articles
Load More By italia3dprint
Load More In Upgrade

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also

QIDI TECH Shadow 5.5 S – Recensione

Facebook Google + Quando ho visto questa stampante QIDI TECH Shadow 5.5 S, mi sono subito …