Home Guide Anycubic Predator Qualità di Stampa

Anycubic Predator Qualità di Stampa

0
3,125

Anycubic Predator Qualità di Stampa

Traduzione italiana della guida “Anycubic Predator Quality Setting

Se come me, sei deluso dalla qualità di stampa della tua Anycubic Predator. Se noti degli artefatti su tutti i lati della stampa in questo modo:

Anycubic Predator Qualità di Stampa

 

 

 

 

Quindi, se sei interessato a come sono passato da sopra a sotto, continua a leggere …

Anycubic Predator Qualità di Stampa Anycubic Predator Qualità di Stampa

 

 

 

La causa principale di questi difetti di tratteggio incrociato (come si vede nelle foto del cubo rosa) è dovuta al fatto che la torre non è liscia. Questo potrebbe essere dovuto a varie cause, ma lal più probabile è il cattivo scorrimento dei i carrelli sulla torre. Consiglio vivamente di smontare ogni torre e ricostruirla una ad una.

1 – Avrai bisogno dei seguenti strumenti:
  • Chiave a brugola da 2 mm, 2,5 mm, 3 mm e 4 mm.
  • Chiave da 8 mm
  • Pinze
  • Chiave regolabile

Anycubic Predator Qualità di Stampa

 

 

 

2 – Spegnere e scollegare l’alimentazione dalla stampante. Posizionare un tovagliolo / canovaccio o un panno al centro del letto della stampante. Abbassa delicatamente l’effector sul bed e posiziona l’ugello sul panno. Ciò eviterà danni al tuo piatto mentre lavori.

3 – Inizia con la Torre di sinistra.
  • Usando una chiave a brugola da 2 mm, svitare i due bulloni che hanno i puntali in ottone che fissano i bracci Delta al carrello.
  • Con una chiave a brugola da 2,5 mm, rimuovere la molla dalla parte superiore del carrello.
  • Utilizzando una chiave a brugola da 4 mm, svitare tutti gli 8 bulloni che fissano la torre alle piastre superiore e inferiore. 4 in alto, 4 in basso. Rimarranno solo le torri con i motori, scollega i cavi dei motori e posizionali sul banco da lavoro.
4 – Ora hai la torre sul banco, usando una chiave da 8 mm, regola i dadi eccentrici fino a quando i ‘punti’ non sono rivolti verso il VSLOT. Questa è la posizione di massima lentezza. Il carrello ora dovrebbe essere molto lento.

Anycubic Predator Qualità di Stampa

 

 

 

 

5 – Svitare i bulloni 2x 4mm che tengono i piedi sulla torre inferiore e mettere da parte
6 – Allentare i bulloni 4x 3mm che fissano il tendi-cinghia.
7 – Allentare il dado a farfalla che mette in tensione la cinghia.
8 – Svitare i 2 bulloni da 3 mm che fissano il tendi-cinghia al telaio e metterli da parte.
9 – Rimuovere la cinghia dal motore passo-passo e dalla puleggia del tendi-cinghia. Mettere da parte la il tutto.
10 – Rimuovere il carrello dal binario vslot facendolo scorrere sul fondo della torre.
11 – Pulire lo vslot con Acetone e poi alcool isopropilico.

Rimarrete molto sorpresi dalla quantità di olio e sporcizia presenti in questo. Il mio ha reso lo Scottex usato nero e marrone. Una volta che entrambi i lati dello vslot sono puliti, mettere da parte la torre.

12 – Con il carrello capovolto, ispezionare ciascuna ruota per verificare che non sia danneggiata.

Controllare che girino liberamente senza esitazione e che non siano in alcun modo frenate. Se non sono lisci, puliti e privi di danni, è necessario sostituirli.

  • Se sono troppo stretti, bisogna di allentarli e poi riserrarli delicatamente.
  • Le ruote non devono essere troppo strette. Dovrebbero essere abbastanza stretti da non avere alcun gioco. Se sono troppo stretti possono esercitare una pressione sui cuscinetti e danneggiarli.
  • Personalmente ho rimosso e assemblato nuovamente ogni singola ruota.

Anycubic Predator Qualità di Stampa Anycubic Predator Qualità di Stampa Anycubic Predator Qualità di Stampa

 

 

 

13 –  Assicurarsi che il dado eccentrico sia in questo ordine; Bullone – Piastra del carrello – Rondella spessa – Dado eccentrico – Rondella eccentrica – Ruota – Dado Nylon. Nota: alcuni utenti hanno riferito che la ‘Rondella spessa’ è ora integrata nel dado eccentrico.

14 – Come nel passaggio 12, assicurarsi che il dado autoserrante non sia troppo stretto.

Fare in modo anche che il ‘Punto’ sul dado eccentrico sia rivolto verso le ruote non regolabili come era quando si è rimosso il carrello dalla torre.

15 – Posizionare la cinghia in modo che il carrello sia a metà strada tra le due estremità. Assicurarsi che non ci siano torsioni nella cinta.
16 – Capovolgi il carrello e fallo scorrere nella torre. Allineare attentamente le ruote con le vslots in modo da non danneggiare le ruote stesse e annullare tutto il lavoro.

Anycubic Predator Qualità di Stampa

 

 

 

 

17 – Ora dobbiamo impostare la tensione delle ruote vslot.

È indispensabile lavorare su una ruota alla volta. Ho sempre ‘serrato’ i miei dadi eccentrici in senso orario. Sarà necessario ruotare di almeno 1/4 di giro il dado eccentrico prima che sia vicino al contatto con il vlsot.

  • Stringere a piccoli incrementi, rimuovendo la chiave ogni volta e testando l’inclinazione/ movimento sinistra / destra e avanti / indietro.
  • Il carrello dovrebbe essere fluido, se c’è molta resistenza o se il carrello non può cadere liberamente quando la torre viene sollevata, è troppo stretto.
  • Dopo averne stretto uno correttamente, utilizzare lo stesso procedimento per stringere il secondo. Con entrambe le ruote serrate, il carrello dovrebbe scorrere senza intoppi attorno al proprio asse, ma non deve assolutamente essere inclinato o avere gioco a sinistra / destra e avanti / indietro nei binari vslot.
  • Prenditi il ​​tuo tempo facendo questo, è fondamentale che questo sia fatto bene e correttamente Assicurarsi che non ci siano colpi di scena nella cintura.
18 – Assicurarsi che non ci siano torsioni nella cintura. Far scorrere la cinghia sul motore passo-passo.
19 –  Prendere la puleggia tendicinghia che era stata messa da parte dai passaggi precedenti e posizionarla sotto il carrello dell’asse.

Assicurarsi che il foro del bullone sia rivolto lontano dal carrello dell’asse. Posizionare la cinghia sui cuscinetti, assicurandosi che non vi siano attorcigliamenti nella cinghia. Ruotare delicatamente i bulloni per serrare il dado a T in modo che possa ruotare, consentendo al tenditore di muoversi su e giù liberamente.

20 – Prendere il tenditore e il dado ad alette che erano stati messi da parte prima e farli scorrere nel telaio.

Stringere il dado ad alette nella parte inferiore della puleggia del tenditore. Tendere leggermente la cinghia usando le dita sul tenditore, assicurarsi che sia parallela al binario e serrarla.

21 – Spostare il carrello sino motore passo-passo.

Stringere il dado ad alette fino a quando non si nota una nota bassa / profonda. È importante non stringere eccessivamente la cinghia altrimenti questa tirerà verso il basso il dumper del motore passo-passo dando al motore stesso una leggera angolazione. Se è troppo stretto, quando muovi il carrello sentirai una sensazione di tipo pulsante. Un serraggio eccessivo può inoltre comportare un carico laterale aggiuntivo sui cuscinetti nel motore passo-passo e nella puleggia e può danneggiare i cuscinetti. Inversamente, troppo lento ti darà una reazione negativa e influirà sulla qualità di stampa.

22 – Prendere le basi delle torri, messe da parte in un passaggio precedente e inserire i bulloni 2x 4mm. Non hanno bisogno di essere troppo stretti.
23 – Rimontare la torre sulla stampante, collegare prima il cavo del motore passo-passo e assicurarsi che non rimanga impigliato quando lo si inserisce all’interno del telaio.

Stringere le 8 viti con la chiave a brugola da 4 mm.

24 – Ricollegare i bracci dell’asta delta al carrello utilizzando i bulloni 2x con puntali in ottone e una chiave a brugola da 2 mm.

Collegare la molla per l’estrusore alla parte superiore del carrello dell’asse utilizzando il bullone e la chiave a brugola da 2,5 mm.

A questo punto è possibile ri-livellare il letto di stampa o continuare con la modifica avanzata.

Avanzato – Modifiche all’Elettronica

Seguite questa guida a vostro rischio. Non mi assumo alcuna responsabilità se si danneggia la scheda madre e questa non funzionerà correttamente. Ero sul punto di sostituire la mia scheda quindi o questo processo risolveva il mio problema o l’avrei sostituita, quindi nessun problema per me.

Ho fatto molte ricerche per conto mio e mi sono anche documentato su https://reprap.org/forum/read.php?178,763881. Questo post in realtà spiega molto bene il problema. Per vedere se potevo ottenere risultati migliori, ho deciso di provarlo. Se volete provare di seguito troverete i passi necessari.

  • Svitare e rimuovere il coperchio superiore in perspex dalla stampante.
  • Scollegare la scheda madre, rimuovere il cavo USB e la scheda SD, svitarla e rimuoverla.
  • Individuare le tre resistenze sui motori passo-passo della torre.

 

 

 

 

 

 

Queste resistenze vanno al – e sono collegati al pin ROSC. Facendo riferimento al manuale del driver a4988, segue spiegazione tecnica sul taglio delle tensioni di lavoro (Automatic mixed decay for all step modes except full step which is set to slow decay”. This is because ROSC is grounded through a resistor (10kohm IIRC). We want to set it to be in mixed decay mode for all step modes.). Per far ciò, dobbiamo bypassare o cortocircuitare le resistenze.

Si può scegliere:
  1. Dissaldare e rimuovere ogni resistenza. Saldare un pezzo di filo per cortocircuitare il pin ROSC su GND.
  2. Saldare un pezzo di filo cortocircuitando la resistenza, bypassandola efficacemente.
  3. Utilizzare un foglio di alluminio o un nastro / filo di rame e cortocircuitare il resistore.

Personalmente ho dissaldato il resistore e l’ho messo in corto circuito con un pezzo di filo.

Dopo aver effettuato l’operazione, è necessario livellare nuovamente / sondare il letto.

GRUPPO ITALIANO FACEBOOK SULLA PREDATOR https://www.facebook.com/groups/anycubicpredator

Vi voglio ricordare la nostra pagina Facebook OFFERTE STAMPA 3D  dove troverete tutti i giorni tantissime offerte su Stampanti 3D, accessori, ricambi e filamenti.


Se avete trovato utile questa recensione mettete MI PIACE alla nostra pagina Facebook per ricevere aggiornamenti su tutte le novità del Blog! Qui Potete trovare molte altre recensioni su tutti i materiali della stampa 3d!

 

Share
Load More Related Articles
Load More By Alessio Marano
Load More In Guide

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also

Quel Nero Venerdì – Black Friday 2020

Facebook Quest’anno è stato per tutti molto particolare, e al di la di qualche episo…