Home Recensioni Filamento 3D PLA Recensione PLA Easy 3DMakerLab

Recensione PLA Easy 3DMakerLab

0
2,067

La 3DMakerLab nasce nel 2012 ed è sempre stata attiva nel campo della stampa 3D. E’ situata a Brescia ed oltre a vendere filamenti vende anche
macchine che progetta e assembla.

Il PLA marchiato 3DMakerLab deriva da plastica ecovio®, polimero biodegradabile e compostabile con contenuto proveniente da fonti rinnovabili, che rispetta in pieno gli standard internazionali di riferimento. Le caratteristiche principali sono:

  • Caratteristiche meccaniche performanti
  • Elevata resistenza all’umidità
  • Ottima resistenza termica (sempre mai paragonabile all’ABS o PETG)

LA Ditta propone, oltre a questo PLA, anche una vasta scelta di filamenti, tra questi abbiamo testato il filamento PLA Easy 3DMakerLab.

E’ sempre utile tenere presente che il materiale utilizzato per le stampe è importante, ma allo stesso tempo anche la macchina utilizzata per eseguire le stampe gioca un ruolo fondamentale se si vogliono ottenere ottimi risultati ( ovviamente sono importanti anche la qualità del modello, le impostazioni dello slicer ecc.. ).

Condizioni generali del test

Macchina utilizzata per la stampa Anet E10

Temperatura ugello: 200°

Temperatura piatto: Temperatura ambiente 20° circa

Spessore layers: 0,2mm

Superficie di stampa: Vetro 3mm ( per migliorare l’adesione del primo layer, sul vetro è stato spruzzato un velo di lacca )

Velocità di stampa: 50mm/Sec

Raffreddamento materiale: Attivo

I risultati della stampa

Come si evince facilmente dalle foto la stampa è stata svolta senza intoppi. A parte qualche filetto qui e la il gufetto è risultato veramente ben fatto. Questa particolare colorazione blu unita alla lucentezza tende ad accentuare i difetti di stampa. Fortunatamente ce ne sono pochissimi! Si vede solo il minimo segno di overheating sul sopracciglio, sintomo che bisogna ventilare di più. Forse sostituire una ventola radiale alla tipica ventolina 4×4 renderebbe la stampa di ogni minimo particolare perfetta.

 

Ecco il Vaso

Creare un vaso con la apposita modalità è una delle prove che meglio palesano i difetti del materiale. Nella foto sotto potete vedere il risultato da me ottenuto. Come si può vedere il materiale ha reso una perfezione quasi indescrivibile. Sembra di stare guardando un vaso composto da vetro colorato. E sinceramente ne sono entusiasta. Ho poco da aggiungere, a me, come a tutti voi basta guardarlo.

Parere finale

Il filamento PLA Easy 3DMakerLab è un’ottimo materiale anche se bisogna trovargli un campo di utilizzo, ma se trovato lo vedrete eccellere. No ha richiesto particolari accorgimenti per realizzare i modelli utilizzati per effettuare i test ed è stato possibile utilizzarlo per riprodurli in modo fedele.

Questo filamento è acquistabile dal Sito e E-Commerce 3DMakerLab


Se avete trovato utile questa recensione mettete MI PIACE alla nostra pagina Facebook per ricevere aggiornamenti su tutte le novità del Blog! Qui Potete trovare molte altre recensioni su tutti i materiali della stampa 3d!

Share
Load More Related Articles
Load More By italia3dprint
Load More In PLA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also

Guida GRBL – parametri di configurazione GRBL.

Facebook Questa guida GRBL è un’introduzione a questo programma gratuito ed open-sou…