Home Recensioni Filamento 3D PLA Recensione PLA Makers Filaverse

Recensione PLA Makers Filaverse

0
1,834

Filaverse propone una ricca scelta di materiali per la stampa 3D. E’ una ditta con sede in Italia e più precisamente in provincia di Brescia. Trovandomi a passase nelle vicinanze mi sono deciso a passare in sede dove dopo l’acquisto di qualche chilogrammo di filamenti tecnici mi hanno regalato alcuni campioni di PLA. Quello in foto è uno dei 3 PLA di cui sono entrato in possesso. Si tratta del PLA MAker, la gamma “standard” di Filaverse. Nella gamma standard troviamo tutti i colori immaginabili, e non solo. Sono presenti moltissimi filamenti con affascinanti particolarità, tra cui: Il filamento che si illumina al buio, il filamento che cambia colore con la temperatura e quello che cambia colore con i raggi UV (praticamente si abbronza).

Abbiamo provato il filo base, in questa colorazione oro.

Condizioni generali del test

Macchina utilizzata per la stampa Anet E10

Temperatura ugello: 200°

Temperatura piatto: Temperatura ambiente 20° circa

Spessore layers: 0,2mm

Superficie di stampa: Vetro 3mm ( per migliorare l’adesione del primo layer, sul vetro è stato spruzzato un velo di lacca )

Velocità di stampa: 50mm/Sec

Raffreddamento materiale: Attivo

I risultati della stampa

Che dire, le foto pèarlano da sole. A parte qualche piccolo filetto spuntare, probabilmente colpa della stampante, non si vede il minimo segno di errore. Anche la parte composta dalle sopracciglia del gufo, molto assottigliata non presenta problemi. Quando si stampano oggetti con queste caratteristiche i materiali di pessima fattura non raffreddano in tempo. E presentano segni di overheating. Anche aiutato dalla ventilazione layer ma questo filamento non presenta assolutamente questo difetto.

Vaso per le prove

Ecco qui una stampa in modalità vaso. Questa modalità serve per testare la buona distribuzione uniforme dei layer. Essendo composta da un unico layer se il filamento non fa un buon lavoro questo è subito visibile. Ovviamente non in questo caso, dove vediamo la perfezione della composizione del perimetro di quest’oggetto. Sembra costitutito di seta. Ottima resa visiva per essere un PLA di una linea “base”.

In questo caso ogni singolo layer ha aderito correttamente ai precedenti dando come risultato una stampa solida che riproduce fedelmente i modello originale.

Parere finale

Il filamento PLA Makers Filaverse è un’ottimo filamento. La finitura superficiale è la suia arma in più, riesce a rendere aggrazziata qualsiasi forma. Ha caratteristiche di filamento professionale pur mantenendo prezzi abbordabili. Questo filamento è acquistabile dal Sito e E-Commerce Filaverse.

Se volete provare questo marchio su Amazon sono disponibili il bianco e il nero, i colori più comunemente usati per farvi una vostra idea.


Se avete trovato utile questa recensione mettete MI PIACE alla nostra pagina Facebook per ricevere aggiornamenti su tutte le novità del Blog! Qui Potete trovare molte altre recensioni su tutti i materiali della stampa 3d!

Share
Load More Related Articles
Load More By italia3dprint
Load More In PLA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also

Guida GRBL – parametri di configurazione GRBL.

Facebook Questa guida GRBL è un’introduzione a questo programma gratuito ed open-sou…