Home Recensioni Filamento 3D PETG Recensione filamento – G-PET – Treed (PETG Treed)

Recensione filamento – G-PET – Treed (PETG Treed)

0
3,005

Eccoci con un’altra recensione sul PETG. Oggi esamineremo e prenderemo in esame un prodotto d’eccellenza, il G-PET  di Treed.

Consegna

Abbiamo acquistato la confezione prova, di molti filamenti sul sito Nextotum, alla sezione Sample Pack. Sinceramente vi consiglio di visitare questa sezione, con pochi euro avrete ben 34 tipi di filamento tra cui scegliere e provare in prima persona. I campioni prova ci sono arrivati ben sigillati in pratiche confezioni.

La prova

 

Questo G-PET a prima vista è un bellissimo bordeaux chiaro, che non si limita ad essere bello. Questo PETG è senza dubbio il miglior prodotto che abbia usato fino ad oggi, che non presenta le principali problematiche a cui il PETG ci ha abituato. Il PETG normalmente non lascia un buon primo layer. Questo materiale necessita di più spazio tra ugello e piatto nel depositare il primo layer. Questo filamento però non ne ha necessità e risulta facilmente stampabile senza alcuna modifica fin da subito. Il primo layer risulta indistinguibile da uno in PLA, il che di per se è una vera rivoluzione.

Un’altro difetto che normalmente il PETG crea è l’elevata presenza di filamenti (Stringing), e si deve intervenire con la postproduzione. Questo filamento, come si può vedere dalle foto ne è immune, rendendolo sicuramente uno dei migliori materiali con cui avere a che fare. Ha stampabilità del PLA, resistenza del ABS e può andare a contatto con gli alimenti essendo PET, cosa volete di più?

La stampa di oggi è un simpatico pesciolino ordina cavi, in 2 dimensioni. Nella maggiore è stato arrotolato il cavo di ricarica del telefono da 2 metri. Mentre il più piccolo (ridimensionato all’80%) è ideale per gli auricolari.

Impostazioni di stampa

Questo filamento è stato stampato a  245 gradi, 60 mm/sec.  Il piatto, è stato impostato a 70°.  Non è stato necesario agire in nessun modo per avere una stampa perfetta. Nulla da segnalare se non che per i fanatici del risparmio, secondo il mio parere, il piatto si può addirittura spegnere dopo i primi strati. Dico questo perchè il filo, una volta estruso non sembra dare alcun segnale di warping.

Conclusioni

Questo G-PET è senza dubbio un ottimo materiale, adatto per qualsiasi stampa, sia come resistenza sia come stampabilità. Personalmente lo ritengo un piccolo miracolo e credo che sia stato svolto un grande studio per arrivare a tanto. Sostanzialmente un PETG con tutti i pro e nessun contro, non emette nemmeno odori. Un bel Bravo alla Treed! Questa particolare colorazione risulta traslucida, e ha un ottimo effetto se vi piace, altrimenti avete a disposizione un’ampia gamma di colori.

E’ possibile acquistare questo G-PET  sul sito internet della Nextotum non perdetevi l’occasione di avere le spese di spedizione gratuite ordinando più di 100 euro di materiale. Riservato ai lettori di questo Blog, inserendo il coupon “i3dpGpet”, uno sconto del 15% sull’acquisto di questo materiale sul sito Nextotum! Leggere Italia 3D Print CONVIENE!

Share
Load More Related Articles
Load More By italia3dprint
Load More In PETG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also

Recensione Anycubic Predator

Facebook Per questa Recensione Anycubic Predator l’ho personalmente ordinata su Gear…