Home Stampa 3D Estrusore non spinge il filamento – Ecco perchè

Estrusore non spinge il filamento – Ecco perchè

0
224

Ecco un altro breve articolo per tutti coloro che vogliono sapere perché l’estrusore non spinge il filamento a dovere. Il caso è quello in cui si stanno avendo problemi di estrusione o la stampante non stampa correttamente. Se sei in questa situazione ti invito a continuare la lettura!

Quando ci troviamo in questa situazione la maggior parte delle persone pensa che la colpa sia imputabile interamente all’estrusore, ma, sebbene sia una possiblità, di solito è il sintomo di qualcosa che si inceppa più in giù lungo la linea di estrusione. In questo articolo ho voluto riassumere le 6 principali cause di inceppamenti e di click dell’estrusore (extruder clicking).

Ecco qui le principali cause se il vostro estrusore non spinge il filamento:

  1. Velocità di stampa troppo alta o temperatura troppo bassa. Provare al volo, durante la stampa, utilizzando il pannello di controllo ad aumentare la temperatura di 5 °/10 ° C e rallentare la velocità di stampa, sono i primi più ovvi rimedi. Una volta fatto si sta a vedere se uno di questi riduce o cancella il problema il problema.
  2. Interferenze nel tubo o nel percorso di Bowden. Questo è un grosso problema, prima di smontare e rimontare l’intero Hot end si dovrebbe sempre testare che il tubo PTFE non dia problemi. Anche perchè è un test semplice e veloce. Per testare che il tubo non abbia problemi basta scollegarlo dall’hotend e togliere il fermo a livello dell’estrusore (a volte basta premere una levetta, altre bisogna svitare l’estrusore). Ora far scorrere liberamente il filamento all’interno del tubo e verificare che scorra bene in ogni sua parte. Se così non fosse basterà tagliare via la parte malformata, se agli estremi, oppure sostituire interamente il tubo.
  3. Accoppiamento PTFE/HOT END. Uno dei più comuni motivi per cui l’estrusione non avviene come dovrebbe essere, soprattutto nel caso di una stampante nuova o a cui abbiamo appena sostituito l’hot end e un Estrusore non spinge il filamentoerrato accoppiamento tubo/radiatore. Potrebbe esserci il tubo Bowden troppo allentato, oppure esserci dello spazio tra tubo e la sua battuta. Il risultato sostanzialmente è lo stesso. Se c’è un gioco nell’accoppiamento Hot End e il tubo Bowden può muoversi verso l’alto o verso il basso, o se c’è uno spazio tra il tubo Bowden e la battuta  all’interno dell’radiatore, il materiale fuso può occupare tale spazio, gonfiarsi oltre il diametro del tubo e solidificarsi. Ciò può causare inceppamenti nell’estrusione o il blocco completo. Ispeziona le estremità del filamento quando le estrai dal tubo, se hanno una parte più grossa all’estremità potrebbe essere il tuo caso. Per  assicurati di ricostruire l’hot end nell’ordine corretto e saldamente, per evitare eventuali spazi vuoti nel passaggio ti consiglio la lettura di questo articolo: https://www.italia3dprint.it/pulizia-hot-end/.
  4. Hot end intasato. Per testare se effettivamente hai l’hot end intasato puoi, mentre la stampante è in temperatura, provare a spingere manualmente il filamento: esce dall’ugello? Se non vedi uscire nulla potrebbe essere ostruito. Qui si può passare alla pulizia approfondita spiegata nell’articolo linkato sopra. L’esperienza insegna però che potrebbe bastare sostituire l’ugello con uno nuovo. Visto anche il costo minimo e il pochissimo tempo necessario è una prova che dovresti fare. Abituati a tenere dei nozzle di riserva, è materiale di consumo!
  5. Estrusore difettoso/con problemi. Succede spesso che mancanza di attenzione nel montaggio o eccessiva usura della macchina possano portare questa a fallire l’estrusione. Una verifica necessaria, in alcuni casi è il tiraggio della molla di precarico, che se non è tirata a sufficienza non riesce a spingere il filamento. Mi è capitato anche che si sia consumata la puleggia dentata, a furia di lavorare e non riuscisse più a fare il suo lavoro.  Assicurarsi comunque che i denti degli della puleggia siano puliti. Fare un check-up un poco approfondito a tutto il gruppo potrebbe essere una bella idea.
  6. Ugello troppo vicino al letto. Se l’ugello è troppo vicino al letto, potresti soffocare il flusso del filamento e impedire l’estrusione, puoi verificarlo se il tuo primo strato è troppo sottile o presenta spazi vuoti guardando l’immagine di come dovrebbe apparire un buon primo layer.
Estrusore non spinge il filamento
Fatemi sapere nei commenti se questi suggerimenti vi hanno aiutato nei casi in cui l’estrusore non spinge il filamento!

Se avete trovato utile questa guida mettete MI PIACE alla nostra pagina Facebook per ricevere aggiornamenti su tutte le novità del Blog!Potete trovare molte altre guide sulla stampa 3D nella nostra sezione GUIDE!

Share
Load More Related Articles
Load More By italia3dprint
Load More In Stampa 3D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also

Recensione Strongman Azurefilm

Facebook Google + In questo breve articolo andremo a recensire un filamento fatto per resi…